Film Giornale S.E.D.I. N.1279

La Società di produzione elimina una battuta sulla signorina Enza Sampò e la Commissione autorizza il film senza condizioni.