Comizi d’amore

Direction: Pier Paolo Pasolini

Il film si sviluppa in cinque capitoli, legati tra loro dalle interviste ad Alberto Moravia e Cesare Musatti. La Commissione esprime parere favorevole per la programmazione in pubblico con il divieto di visione per i minori di 18 anni; la riedizione verrà dichiarata per tutti, senza limiti d’età. In allegato, l'interrogazione parlamentare presentata sul film nel maggio del 1966.