Filmografie


Tra i tanti registi di cui è possibile seguire il percorso nel sito, ne abbiamo evidenziati due: Pier Paolo Pasolini e Stanley Kubrick. Per il primo primo, i rapporti con la censura cinematografica sono un importante aspetto del suo rapporto col potere politico e giudiziario. Per Kubrick, del quale sono comunque riportati i materiali relativi a tutti i film, i casi più eclatanti sono due: le vicissitudini di Arancia meccanica e il divieto ai minori per Full Metal Jacket, contro cui il regista protesta, con una lettera qui riportata.