Pattuglia d’amore (Gyurkovics fiúk)

Regia: Dezsõ Ákos Hamza

Il film viene sottoposto a revisione e autorizzato a circolare sul territorio italiano, per la prima volta nel 1943. In seguito bloccato dal P.W.B., otterrà un nuovo visto di circolazione dal Sottosegretariato per la stampa e le informazioni, il 21 luglio 1945.