Vendetta d’amore (Kísértés)

Regia: Zoltán Farkas

Il film viene sottoposto a revisione e approvato per la prima volta nel 1943. In seguito bloccato dal P.W.B., verrà rimesso in circolazione dal Sottosegretariato per la stampa e le informazioni, con un nuovo visto di censura datato 22 settembre 1945. Secondo quanto riportato sulla scheda del film all'interno della banca dati Italia taglia, alla prima edizione del film è stato erroneamente attribuito il numero di nulla osta 31403, al posto del numero 32003.