Il paradiso dell’uomo

Regia: Giuliano Tomei

Per la presenza di scene di una certa crudezza visiva il film ottiene il parere favorevole con il divieto per minori di anni 14. Il manifesto viene ritirato perché dietro al grande ventaglio “la ragazza potrebbe essere nuda”; la locandina, curiosamente, porta il divieto ai minori di 16 anni.

Sesso