Tè per due (Tea for Two)

Regia: David Butler

Distribuito in Italia nel 1951, il film viene approvato dalla Commissione senza alcun condizionamento. La Direzione Generale dello Spettacolo concede il nulla osta di diffusione del manifesto, a patto che 'la veste femminile venga prolungata fino a coprire l'attaccatura del seno'.