Una legge per la censura dei manifesti

Il 12 dicembre del 1960 viene emanata la legge n. 1591: “Disposizioni concernenti l’affissione e l’esposizione al pubblico di manifesti, immagini, oggetti contrari al pudore o alla decenza”. In questa sezione si trovano alcuni stralci del notiziario cinematografico ANSA 1959-1960, che riguardano la proposta e l'approvazione di detta legge.

Politica Sesso Il Parlamento