All’armi, siam fascisti!

Regia: Lino Del Fra, Cecilia Mangini, Lino Miccichè

La Commissione di revisione cinematografica, una volta esaminato il documentario, esprime parere favorevole per la sua programmazione in pubblico senza limiti di età. In un appunto per il Direttore Generale dello Spettacolo venivano in ogni caso indicati alcuni tagli, tra i quali le immagini di repertorio relative ai corpi senza vita di Mussolini e della Petacci in Piazzale Loreto.

Politica