Ipotesi sulla morte di Pinelli

Regia: Elio Petri

Il documentario, prodotto dal Comitato dei Cineasti Italiani contro la Repressione in Italia, viene autorizzato alla programmazione in pubblico con il divieto di visione per i minori di 18 anni “in quanto, ironizzando sull’ipotesi del suicidio dell’anarchico Pinelli, fomenta l'odio sociale”. La Commissione di appello revoca il divieto di visione per i minori degli anni 18 ed esprime parere favorevole alla proiezione senza limiti di età.

Politica