Sancta Maria

Regia: Edgar Neville, Pier Luigi Faraldo

Il film viene per la prima volta sottoposto a revisione e approvato per la proiezione  in Italia nel 1941. Sottoposto a nuova revisione nel 1946, il film viene dapprima respinto per ragioni di diplomazia internazionale, poi approvato in seguito all'apporto di alcuni tagli.

Politica