Adultero lui, adultera lei

Regia: Raffaello Matarazzo

Il film, presentato inizialmente con il titolo “Un bel paio di corna”, ottiene il nulla osta di programmazione in pubblico con il divieto di visione per i minori di 14 anni, in considerazione del tema dell'adulterio intorno al quale si sviluppa l'intera trama. Giudizio positivo viene espresso anche per la sceneggiatura in sede di lettura preventiva dei testi.

Sesso