Ecco lingua d’argento

Regia: Mauro Ivaldi

Il film, con il titolo “Lingua d'argento”, viene respinto dalla Commissione sia in prima che in seconda istanza. La nuova edizione, completamente trasformata e con il nuovo titolo, ottiene il nulla osta con il divieto di visione per i minori di 18 anni, previo alleggerimento di ulteriori scene. Alla II edizione, del 2005, viene concesso il nulla osta con il divieto di visione per i minori di 14 anni, in considerazione dei tagli apportati dal richiedente e del mutamento del costume.

Sesso