Il quinto cavaliere è la paura (… A pàty jezdec je Strach)

Regia: Zbyněk Brynych

La Commissione, a maggioranza, autorizza la programmazione del film a condizione che venga vietato ai minori di 18 anni, per le numerose scene di baldoria delle truppe di occupazione nella casa di tolleranza e che venga effettuato il taglio relativo al nudo di una ballerina. Tra la documentazione allegata anche l’autorizzazione alla modifica del titolo da “Il quinto cavaliere della paura” a quello definitivo ”Il quinto cavaliere è la paura”. Nella sezione “Il Parlamento”, a pagina 86, le interpellanze parlamentari presentate sul film.

Politica Sesso Violenza Il Parlamento