La caduta degli dei

Regia: Luchino Visconti

Il film, impietoso nel descrivere la decadenza e la perversione della potente famiglia di industriali tedeschi, subisce un solo taglio, ma viene autorizzato con il divieto ai minori di 18 anni. L’edizione del 1990 per la TV, dopo alterne vicende, viene promossa con il divieto ai minori di 14 anni. Infine otterrà la libera circolazione nell’edizione del 2010.

Sesso Violenza