Maigret a Pigalle/Commissaire Maigret à Pigalle

Regia: Mario Landi

Il film ottiene il nulla osta di pubblica proiezione con la richiesta di effettuare un taglio e il divieto di visione per i minori di 14 anni; tale divieto è motivato dalla “tematica del film e per i ripetuti riferimenti ad uso di stupefacenti ed a prostituzione”. La Commissione di appello, alla quale la Società di produzione presenta ricorso, revocherà il divieto previa eliminazione di altre tre scene.  

Sesso Violenza