Valeria, ragazza poco seria

Regia: Guido Malatesta

La Commissione di revisione, esaminato il film, dispone il taglio di una scena ed esprime parere favorevole per la programmazione in pubblico con divieto di visione per i minori di 16 anni. La II edizione, presentata nello stessi anno con diverse modifiche, viene dichiarata per tutti dalla Commissione di Appello.

Sesso