Matalo!/Matalo!

Regia: Cesare Canevari

La Commissione, chiede l'alleggerimento di alcune scene particolarmente violente ed esprime parere favorevole per la programmazione in pubblico del film, con divieto di visione per i minori di 14 anni. Il ricorso presentato in Appello al fine di revocare il divieto viene rigettato “per le scene continue di violenza e per il clima ossessivo e di angoscia”. Il film è escluso dalla nazionalità e dalla programmazione obbligatoria.

Violenza