Via Veneto

Regia: Giuseppe Lipartiti

La Commissione, revisionato il film e chiesta la modifica di tre battute di dialogo, ne autorizzata la proiezione in pubblico con divieto di visione per i minori di 18 anni. Il giudizio viene confermato in Appello. La II edizione, presentata nel 1988 con delle modifiche, ottiene la riduzione del divieto ai soli minori di 14 anni.

Violenza