Germania anno zero

Direction: Roberto Rossellini

La Commissione esprime parere favorevole alla programmazione, con divieto ai minori di 16 anni, a condizione che la Società distributrice faccia precedere tutte le proiezioni da una didascalia. Nel 1973 la riedizione del film ottiene il nulla osta senza limitazioni per la TV e per l’esportazione.