Blue Nude

Regia: Luigi Scattini

La prima edizione del film (1977) ottiene il nulla osta per la proiezione in pubblico del film, a condizione che venga tagliata una scena e con divieto di visione ai minori di 18 anni. Tale divieto è dovuto alle numerose scene erotiche e di violenza. Per la seconda edizione del film (2018) viene disposto il nulla osta per la proiezione in pubblico, con divieto ai minori di 14 anni.

Sesso Violenza