Amore che uccide (La Fille du diable)

Regia: Henri Decoin

La Commissione di revisione cinematografica respinge il film ritenendolo capace di istigare alla delinquenza (1947). Dalle richieste di visti (1952), si evince che in appello è stato concesso il nulla osta.

Violenza