Attualità Italiana N. 87

La proiezione in pubblico è concessa a condizione che “nel quinto episodio, siano eliminate la scena e la battuta relative a Capocotta, in quanto possono provocare delle discussioni nelle sale cinematografiche e conseguentemente turbare l’ordine pubblico”.

Politica