La ragazza del peccato (En cas de malheur)

Regia: Claude Autant-Lara

Film realizzato in regime di coproduzione Francia-Italia, ammesso alla programmazione obbligatoria ed al contributo del 16%. La Commissione di revisione esprime parere favorevole per il rilascio del nulla osta a condizione che la visione sia vietata ai minori di 16 anni. La II Edizione, con alcune modifiche indicate dalla RAI-TV, ottiene la riduzione del divieto per i minori di 14 anni. Il ricorso in appello permetterà la revoca del divieto, previo ulteriore alleggerimento di alcune scene e battute di dialogo.

Sesso Violenza