Emanuelle in America

Regia: Joe D'Amato

Per la prima edizione del film, la Commissione di revisione cinematografica - dopo aver accertato l'apporto di alcuni tagli - esprime parere favorevole alla proiezione del film in pubblico, con divieto di visione ai minori di 18 anni, in ragione della tematica del film e della presenza di sequenze a carattere erotico (1976). Per la seconda edizione del film, la Commissione riduce il divieto di visione ai minori di 14 anni, "in considerazione dei tagli effettuati e del lungo tempo trascorso dalla prima edizione del film, con la conseguente evoluzione dei costumi" (1997).

Sesso