Ferragosto in bikini

Regia: Marino Girolami

La Commissione di revisione cinematografica esprime parere favorevole alla proiezione della prima edizione del film in pubblico, a condizione di alcuni tagli e che ne sia vietata la visione ai minori di 16 anni (1960). Segue la segnalazione di un caso di presunta inosservanza delle disposizioni del nulla osta (1961) e quella di un sequestro (1963). La seconda edizione del film viene autorizzata alla proiezione in pubblico senza limiti di età e all'esportazione (1997).

Religione Sesso