Scandali… nudi

Regia: Enzo Di Gianni

Respinto in prima istanza, in quanto «l'unico interesse del film riposa sulla sessualità intesa nel senso più volgare in dispregio dei comuni sentimenti del pudore e della morale media del nostro paese», il film ottiene in appello il nulla osta di pubblica proiezione con divieto di visione ai minori di 18 anni.

Sesso