Notte d’incanto (Eine Nacht im Mai)

Regia: Georg Jacoby

Il film - di produzione tedesca - viene per la prima volta sottoposto a revisione e approvato per la proiezione in pubblico il 27 aprile 1941. In seguito vietato dal P.W.B., verrà rimesso in circolazione dal Sottosegretariato per la stampa e le informazioni, a condizione che "sia eliminata sia nella testata che nella pubblicità ogni indicazione relativa alla casa di produzione, agli interpreti, al regista" (26 marzo 1946). Nel 1951 viene rilasciato il visto per la proiezione del film in lingua originale (tedesco), limitatamente alla zona dell'Alto Adige.